POLITICA DI SICUREZZA, SALUTE dei Luoghi di Lavoro

“La sicurezza, salute e igiene sui luoghi di lavoro è un impegno per tutti, che si manifesta non solo nel rispetto dei comportamenti sicuri e corretti nello svolgimento del proprio lavoro, ma anche nel creare costantemente le condizioni più idonee affinché ciò avvenga. “

Il principio al quale ALVERIA S.r.l. ha improntato fin dall’inizio la propria attività è quello di rispondere pienamente alle aspettative del cliente. Le richieste del Cliente, non devono essere solo soddisfatte in termini di qualità e sicurezza, ma devono essere anche sorrette da una gestione aziendale che ne garantisca la piena comprensione ed il costante rispetto. ALVERIA S.r.l. si impegna a perseguire le migliori condizioni possibili di Sicurezza e Salute del Lavoro (S&SL) e ad operare rispettando, inoltre, quei requisiti di tutela ambientale che costituiscono una parte così importante del nostro vivere civile, con riferimento ai principi della protezione, della prevenzione, della protezione ed in generale del miglioramento continuo, in un’ottica di gestione sistematica degli indicatori che le attività di controllo e monitoraggio ci restituiscono. 

Per tutto ciò, la Direzione si impegna ad assumere un ruolo attivo nella promozione e guida di tutte le attività aventi influenza sulla sicurezza e salute dei lavoratori e sull’impatto che l’azienda tutta può generare sull’ambiente che lo circonda, attraverso la diffusione a tutti i livelli dei concetti qui esposti e la verifica dei risultati ottenuti in termini di condivisione ed efficacia degli stessi. ALVERIA provvede ad adempiere a tutti i requisiti cogenti applicabili in materia di sicurezza e salute sul lavoro ed a tutte le normative ad essa connesse. 

A tal fine e per le ragioni sopra enunciate, ALVERIA S.r.l. si impegna a:

  • realizzare servizi che soddisfino pienamente le aspettative del cliente;
  • migliorare la professionalità, e quindi il livello di soddisfazione del proprio personale interno;
  • ottenere e mantenere attiva la Certificazione del Sistema di Gestione della Sicurezza; definire sistemi di comunicazione chiari, in modo da orientare al rispetto delle procedure di sicurezza tutti i livelli organizzativi, gestionali e operativi;
  • diffondere e formare tutto il personale su metodologie sicure di lavoro, affinché lo stesso operi in azienda e presso il committente investendosi della responsabilità e della consapevolezza di dover agire in modo sicuro con l’obiettivo di proteggere se stesso e gli altri;
  • migliorare la cultura della sicurezza con una sistematica formazione, informazione e addestramento, al fine di aumentare il livello di consapevolezza dei pericoli e dei rischi e la conoscenza delle tecniche di prevenzione degli infortuni, gestione delle emergenze, corretta applicazione delle disposizioni di legge e normative oltre che prassi aziendali;
  • mantenere a “zero” gli infortuni, divulgare informazioni relative agli incidenti, agli infortuni e ai mancati infortuni monitorandone la “frequenza” e la “gravità” in un’ottica di valutazione prestazionale; Monitorare i dati di infortuni minori, o quasi infortuni, sensibilizzando al massimo tale aspetto tra gli operatori;
  • tentare di sviluppare la segnalazione e la trascrizione di “comportamenti pericolosi” svolti da operatori, addetti, compresi quelli del cliente/committente, mappandoli al fine di definire adeguate misure di protezione e prevenzione;
  • assicurare il coinvolgimento di tutto il management nella politica e negli obiettivi di S&SL della Società oltre ad assicurare che tutto il personale sia sensibilizzato negli impegni di S&SL della Società., sia coinvolto nel perseguirli, sia istruito e formato ad adottare i comportamenti coerenti con tali impegni;
  • monitorare ed assicurare l’adozione di corretti comportamenti S&SL da parte dei fornitori e delle imprese e degli stakeholders che lavorano per conto dell’organizzazione;
  • adottare le migliori tecniche e procedure di prevenzione e controllo delle emergenze anche coordinandosi in modo proattivo con la committenza ed i luoghi di esecuzione del servizio;
  • introdurre appropriate metodologie di controllo e di audit della gestione del S&SL;
  • sottoporre a periodico riesame la politica e l’applicazione del sistema di S&SL per valutarne la correttezza e l’efficacia, nell’ottica del miglioramento continuo e nella ridefinizione degli obiettivi aziendali;
  • attivare le Migliori tecnologie disponibili per gli addetti che si interfacciano con i rischi derivanti dalle attività lavorative. 

Riesami sistematici della Direzione definiti annualmente consentono di accertare: se gli obiettivi siano stati raggiunti e siano appropriati ed adeguati al conseguimento degli scopi definiti, se l’informazione ai pertinenti livelli dell’organizzazione è adeguata agli obiettivi.

Tutto il personale deve comprendere ed attuare questa politica nello svolgimento delle proprie funzioni. Tale Politica per la Qualità e per la Sicurezza è revisionata in occasione di mutate strategie aziendali e comunque adeguata quando richiesto da nuove esigenze di miglioramento: la sede naturale di sistematica valutazione della sua idoneità è il riesame periodico del sistema di gestione da parte della Direzione.


AGGIORNAMENTO INFORMATIVA BREVE EX ART. 4 PROVV.TO GARANTE PRIVACY 815/2014, REG UE 679/2016

UTILIZZO COOKIES

Gentile utente del sito www.alveria.it, la Alveria srl in qualità di titolare del trattamento, ovvero di editore così come identificato dal Garante nel provvedimento di cui sopra, desidera informare che:

  1. il sito www.alveria.it non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall'utente nell'ambito della navigazione in rete;
  2. il link all'informativa estesa, dove vengono fornite indicazioni sull'uso dei cookie tecnici e analytics, e la possibilità di scegliere quali specifici cookie autorizzare è il seguente: Informativa estesa
  3. il link si ritrova in ogni pagina del sito e da ogni pagina è pertanto possibile e in qualunque momento cambiare le impostazioni di consenso E NEGARE IL CONSENSO ALL’INSTALLAZIONE DI QUALUNQUE COOKIES
  4. la prosecuzione della navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio, di un'immagine o di un link) comporta la prestazione del consenso all'uso dei cookie.